Barzellette :)

Matti

Un matto al bar: - "Avete del caffè freddo?" - "Certo, signore." - "Allora, me ne scalda una tazzina?"

Un aereo che trasporta una comitiva di matti vola da parecchie ore. All'improvviso un'esplosione distrugge il pavimento dell'aereo e tutti i passeggeri riescono a non precipitare nel vuoto aggrappandosi ai portabagagli del soffitto che ha resistito all'attentato. Il comandante però avverte che essendo troppo pesanti uno dei passeggeri si deve sacrificare buttandosi nel vuoto. Un bravo passeggero allora esclama: - "Per il bene di tutti mi sacrifico io!" A queste parole tutti i matti si mettono ad applaudire.

Tre matti vanno all'aeroporto, vedono un aereo e il primo: - "Accidenti, che aereo enorme. E chissà a che velocità arriva. Secondo me fa i 200 all'ora." - "No, no, secondo me farà i 400 all'ora." Interviene il terzo: - "Ma siete matti? Farà almeno 600 all'ora." Il primo: - "Sì, sta a vedere che vola."

- "È scappato quel matto che credeva di essere un sapone!" - "E come è scappato?" - "Mi è scivolato fra le mani!"

- "Quando mangio le banane non le sbuccio mai." - "Perché?" - "Tanto so cosa c'è dentro."

- "Pronto? È il manicomio provinciale?" - "No guardi che si è sbagliato, qui non abbiamo telefono."

Due matti in un manicomio stanno passeggiando attorno alla piscina. Improvvisamente uno si butta in acqua e non vuole tornare su, allora l'altro si butta e lo salva. Il direttore, informatosi dei fatti, decide di rilasciare il matto che ha fatto il salvataggio, ritenendo che sia ormai sano di mente e decide di fargli visita ma mentre sta andando in camera sua gli riferiscono che il matto salvato si è suicidato impiccandosi. Così quando si presenta dal matto salvatore gli fa le condoglianze e lui: - "Ma no, non si preoccupi direttore, è tutto ok. L'ho appeso io così s'asciugava."